10.112020
Off
0

TRIBUNALE DI PAVIA: ILLEGITTIMO IL LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO DEL COMPORTO SE PARTE DELLE ASSENZE È DETERMINATA DAL DEMANSIONAMENTO DEL LAVORATORE

Con ordinanza del 31.10.2020, il Tribunale di Pavia ha accolto il ricorso presentato da un lavoratore licenziato per superamento del periodo di comporto, dopo che il demansionamento impostogli dal datore di lavoro aveva contribuito ad aggravare la sua patologia psichica. Il giudice del lavoro del Tribunale di Pavia, dott. Allieri, ha stabilito che è illegittimo  – e…