12.032015
Off
0

Come ormai tutti sanno, con i cinque decreti legislativi approvati il 20 febbraio scorso dal Consiglio dei Ministri (due in via definitiva e tre sotto forma di schema da inviare a Camera e Senato per il parere non vincolante) si è avviata una vera e propria rivoluzione del diritto del lavoro, che prevede una rilevantissima e discutibile riduzione delle tutele a favore del lavoratore, già fortemente attenuate dalla legislazione degli ultimi anni.

Il nostro sito ospita anche interventi di valutazione e di interpretazione (si veda ad es. l’editoriale “Perchè è sbagliato il jobs act”) ma riteniamo sia preliminare una conoscenza approfondita delle nuove norme.

Per questo pensiamo di fare cosa utile pubblicando non solo il testo dei decreti, ma alcune slides illustrative dei contenuti preparate dai componenti del nostro studio. Le slides verranno aggiornate man mano che proseguirà l’iter di approvazione delle norme.

Di seguito i testi dei decreti e le slides.

1) D.lgs 23/2015: contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti

Le nostre slides:

Il licenziamento nel contratto a tutele crescenti

2) D.lgs 22/2015: disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali

Le nostre slides:

La NASPI

L’ ASDI e il contratto di ricollocazione

La DIS-COLL

3)D.lgs 80/2015: misure per la conciliazione delle eisgenze di cura, vita e di lavoro

Le nostre slides:

Conciliazione tempi vita e lavoro

4) D.lgs 81/2015: disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni

Le nostre slides:

La somministrazione di lavoro

Contratto di lavoro intermittente

Contratti di collaborazione e associazione in partecipazione

Apprendistato

Disciplina delle mansioni