21.032015
Off
0

Il Tribunale di Milano ha riconosciuto che la modifica introdotta dalla legge Fornero – che ha consentito di assumere a tempo determinato per un anno senza specifica causale – non fa venir meno le norme relative al contratto a termine causale con la conseguenza che, se un datore di lavoro nella lettera di assunzione ha indicato la causale, questa deve essere sottoposta a verifica da parte del Giudice.

Tribunale di Milano, 19 marzo 2015, est. Locati, T. (avv.ti Guariso, Marzolla e Neri) c. F. (avv.ti Dalfino e Ferrara)